Nichi alle Invasioni Barbariche

Pubblicato: novembre 28, 2010 in Nichi

Nicola Vendola, detto Nichi, 52 anni, è un politico italiano, attuale presidente della regione Puglia, eletto la prima volta nel 2005 e confermato nel marzo 2010, e del partito politico Sinistra Ecologia e Libertà. Nato a Terlizzi, Bari, si diploma al liceo scientifico e si laurea in Lettere con una tesi su Pier Paolo Pasolini. Nel frattempo lavora come correttore di bozze per un casa editrice e inizia a scrivere per l’Unità. Iscritto alla FGCI (la federazione dei giovani del partito comunista) nel 1985 ne diviene membro della segreteria nazionale, carica che lascia nel 1988 quando torna a fare il giornalista per Rinascita. Due anni dopo è nel comitato centrale del Partito Comunista che lascia nel 1991, in disaccordo con la svolta della Bolognina del segretario Achille Occhetto, e fonda con altri il Partito della Rifondazione Comunista che lascerà nel 2009. Eletto per la prima volta in parlamento nel 1992, è sempre stato rieletto fino al 2005 quando corre per l’incarico di presidente della regione Puglia sconfiggendo il candidato del centrodestra Raffaele Fitto. Negli anni in Parlamento è stato componente della Commissione parlamentare Antimafia. In contrapposizione alla linea politica del segretario del PRC Paolo Ferrero nel 2009 lascia il partito e fonda Sinistra Ecologia e Libertà di cui è eletto presidente. Nel 2010 si ricandida alle primarie della coalizione di centrosinistra per eleggere il candidato alla presidenza della regione Puglia, e dopo aver sconfitto Francesco Boccia supera nella tornata elettorale anche il candidato del Pdl Rocco Palese. È stato tra i fondatori dell’associazione Arcigay e della Lega italiana per la lotta contro l’AIDS ed è autore di numerosi libri, da Prima della Battaglia (1983, Eura Press) all’ultimo del 2010 La Fabbrica di Nichi (Manifestolibri). Nel 2010 Cristina Cosentino e Giuliano Rosciarelli pubblicano Vendola. Il volto nuovo della Sinistra (Editori Riuniti, 400 pagine, 15 euro).

video

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...